News Scroller

Scroll - Pausa

Stop
Play

News Minibasket

Scroll - Pausa

Stop
Play

Sponsor

 

 

Da "Il quotidiano della Basilicata"



11/10/2012 - 11:12
foto: 

CRESCE l’attesa per la Basilia in vista dell’esordio nel campionato di A3. Sabato pomeriggio (palla a due alle 18.30) le rossoblu saranno di scena sul parquet di Santa Marinella, in casa di una delle favorite per il salto di categoria.  Debutto tutt’altro che semplice per le ragazze di Michele Paternoster, al cospetto di un quintetto costruito su un asse play-pivot (Elena Russo - Laura Gelfusa) decisamente di categoria superiore. Al primo test probante con i due punti in palio la Basilia ci arriva dopo un lungo precampionato, in cui sono state disputate ben cinque amichevoli per collaudare una squadra profondamente rinnovata rispetto alla passata stagione.  Nonostante il calendario riservi alle potentine un inizio tutt’altro che semplice (nelle prime quattro giornate altri due big match contro Brindisi e Civitanova Marche, ndr), sta comunque crescendo l’entusiasmo intorno a una squadra che nel pre stagione ha dimostrato di potersela giocare contro chiunque alla pari, con significativi margini di miglioramento che sarà facile riscontrare con il passare delle settimane di lavoro.

NUOVA FORMULA Nei giorni scorsi è stata fra l’altro ufficializzata la variazione della formula del campionato di A3, che promuoverà in A2 ben due squadre per ciascuno dei tre gironi. Le Disposizioni Organizzative Annuali (Doa) aggiornate all’ultimo Consiglio Federale prevedono infatti il salto di categoria diretto per la prima classificata al termine della regular season, con un’altra promozione assegnata tramite un tabellone play-off che coinvolgerà le squadre piazzate dal secondo al nono posto al termine del girone di ritorno. La retrocessione in B resta soltanto una, e riguarderà l’ultima in classifica nel caso il distacco dalla penultima sia di almeno otto punti. In caso contrario, undicesima e dodicesima classificata difenderanno il proprio posto in A3 in uno spareggio play-out al meglio delle tre gare.

VERSO L’ESORDIO Ribezzo e compagne si alleneranno regolarmente questo pomeriggio e domani sera, prima della partenza per il Lazio fissata per sabato mattina. Unica indisponibile per coach Paternoster è l’under Francesca Rinaldi (‘95), sulla via del recupero da un problema muscolare che ne ha condizionato la preparazione. Da valutare il possibile esordio tra le dieci per l’ultima arrivata Elisabetta Paffi (anche lei ‘95), che è sembrata integrarsi già al meglio nonostante abbia svolto pochi allenamenti con le nuove compagne di squadra. Arbitri designati per la gara del pala De Angelis sono Federico Marinelli di Rieti e Emanuele Desideri di Viterbo.

Alfonso Pecoraro

IL QUOTIDIANO DELLA BASILICATA

USD Santa Marinella P.IVA 03620981005 via Aurelia 455 S. Marinella (RM)